TargatoNA Home >> Notizie > Spettacolo > Articolo:
 
The Platters - In concerto ad Arzano

Venerdì 4 gennaio 2008 ore 21.00

Teatro Le Maschere – via G. Verdi Arzano

Ingresso gratuito ad inviti.



Il concerto dell’Epifania inserito nella rasegna “…mo’ vene Natale”, organizzata da Afrakà con il patrocinio della Provincia di Napoli, vedrà il ritorno a Napoli dei mitici The Platters che eseguiranno brani storici come: "Only You", "Smoke Gets in Your Eyes", “It’s Magic”, "My Prayer" e brani gospel, come nella tradizione dei canti natalizi.



The Platters Nati nel 1953 a Los Angeles, i Platters si caratterizzano per quella particolare tecnica vocale conosciuta come doo-wop, che consiste nel rinforzare il canto solista con armonie vocali sincopate e cori utilizzati più come strumenti d'accompagnamento che come voci vere e proprie. Il primo grande successo arriva nel 1955 con un brano intitolato Only you, riarrangiato dal maestro Ernie Freeman, che suscita l'interesse degli ascoltatori con la scalata alle classifiche nazionali ed internazionali. Successo determinato da una serie di novità che caratterizzano il gruppo: in primo luogo la voce solista, elegante e impostata, di Tony Williams (morto nel ’92), proveniente dalla tradizione gospel, che utilizza per la prima volta il famoso "singhiozzo" per spezzettare le note; la presenza di un elemento femminile nel gruppo (la giovanissima Zola Taylor deceduta il 3 maggio 2007), che rende unici gli impasti vocali. Dopo Only You, il successo si ripete con My prayer, cover di un brano francese del 1939 (Avant de mourir), The great pretender e You'll never never know, tutte arrangiate con il famoso terzinato che inflazionerà la musica popolare per circa un decennio. Il gruppo scriverà un importante capitolo della storia della musica attraverso un genere molto innovativo per l'epoca vendendo ben 53 milioni di dischi, con successi planetari quali Smoke gets in your eyes, Twilight time, Harbor lights, ma subisce una prima battuta d'arresto quando, nel 1960, quando il solista Tony Williams decide di mettersi in proprio. Di qui una serie di rimaneggiamenti nella formazione e l'utilizzo del nome "The Platters" da parte di ciascun componente che decideva di formare un proprio gruppo. In Europa da circa 20 anni sopravvive egregiamente la nuova formazione dei Platters che annovera: Freche Thompson (lead vocal), Kim Rhone, Orlando Johnson e James Sampson. Il loro spettacolo live, con pubblicazione del CD antologico omonimo è intitolato: Mllennium Tour.



Per info: www.afraka.it – afraka@libero.it – info teatro Le Maschere 081.5734737



Uff. stampa: Carmine Aymone / Nerok info: ork30@libero.it - 3471386656

Data: 31/12/2007 N° Letture: 2736 Dalla sezione: Spettacolo
Forum: Lascia un commento su questa notizia
 Torna all'indice delle sezioni -  Inserisci un articolo -  Lascia un commento su queste notizie
  Responsabili: Luciano Boccellino & Vincenzo Daniele - copyright © 2001 By Targato NA