TargatoNA Home >> Notizie > Attualità > Articolo:
 
presepe vivente: grande successo
L’iniziativa del presepe vivente è stata ancora un grande successo per Afragola, una serata ricca di pubblico, ma soprattutto di emozioni.
Circa quattromila persone in due giorni ad ammirare la nascita del bambino Gesù ad Afragola, nel quartiere Salicelle, il quartiere della rinascita di Afragola, secondo le intenzioni degli organizzatori, che per il secondo anno di seguito hanno scelto questa sede, per lanciare un messaggio ancora più ricco di significato.
La serata si è aperta con un ricordo al prof. Grillo, a cui rinnoviamo tutta la nostra stima e gratitudine.
Poi dopo, i tanti saluti e ringraziamenti, effettuati da me, sotto le stelle ed il freddo di piazzale Unicef ad Afragola.
In primis, il Comune nella persona della Dott. Magda Tamarindo e dei commissari, per aver ancora sostenuto e creduto nel presepe vivente ad Afragola, poi un ringraziamento a Peppe Castiello che da due anni crede e costruisce la scenografia di un magnifico presepe vivente, fu lui due anni fa a trascinare le associazioni di Afragola in questa meravigliosa avventura.
Le associazioni La Nuova Casa, Il Circolo degli Universitari, l’Arma Aeronautica, i Ragazzi Nuovi il Gruppo Scout Afragola 2.
La direzione artistica di Luciano Medusa, le luci di Vernazzaro e Sepe, ma anche la collaborazione di Vigili del Fuoco, Carabinieri, Protezione Civile, Croce Rossa e Vigili Urbani.
Ma soprattutto i tanti collaboratori del presepe: Antonio Giordano, Giuseppe Petrellese, Luigi Iovino, Vincenzo Castaldo, Giovanni De Rosa, Zio Michele, Francesco Vernazzaro, Francesco Grossi, Aniello Pelliccia, Luigi Casentino, pasquale Iorio, Romualdo Inno, Vincenzo Invigorito, Anna e Vincenza Abate, Rosalba D’Aniello, Teresa Invigorito, Antonietta Vasaturo, ma anche lo chef Enrico vasaturo che ci ha deliziato per due giorni all’insegna della buona pasta all’italiana.
Ed ancora Giuseppe, Vincenza Tramontano, Roberta Iovino, Federica Credentino, Salvatore De Rosa, Antonio Lombardi, Mario Castiello, Emanuele Di Iorio, Attilio Amoroso, Benedetto De Stefano, Luigi De Stefano, Nicola Petrellese, Mariarosa Vasaturo, Giulia Giugliano, Sabrina Iorio, Renato barbieri che ha magistralmente interpretato Pulcinella, Vittoria Castiello, Raffaele Montefusco, il piccolo Francesco, il museo contadino di Giuseppe Russo, il gruppo Estri Armonici, il gruppo Luna Calante, il Club Lo Sperone con i suoi magnifici cavalli, ma anche Alberto Tuccillo, Arcangelo Cerbone, Antonio, Tenga Antonio, Setola Felice, Roberto Russo, Petrellese Antonio, Romanucci Ferdinando, Mimmo Valentino, Mimmo Caiazzo, Rosamaria Marcolongo, Ciro Marcolongo, Teresa Chiazzo, Maria Luisa Castaldo, Giusiana Russo, Salvatore Iavarone, Ricci Vincenzo, Elisa Di Marco, Gianluca Fonsi, Di Mauro Maria Teresa, Antonio Caiazzo, Camillo De Gregorio, D’Auria Raffaele, Paribello Pasquale, Antonucci Biagio, Iazzetta Ferdinando, Gaetano Di Palo, Angelo Gallone, Genesio Puzio, Iazzetta Giusette, Davide Valentino, Maria Caiazzo, Iolanda Barbone, Assunta e Maria Valentina, Antonio Castiello, Castaldo Vittorio, Esposito Maria Letizia, Iorio, Barducci, Santaniello, Caccavale, Volpicelli Russo Aiello, Bifulco, Coppeta, Rullo, Credentino, Sodano, Rea, Castaldo, Barra, Iorio e tantissimi altri amici che hanno reso possibile questa esperienza. Grazie…
Data: 07/01/2008 N° Letture: 3194 Dalla sezione: Attualità
Forum: Lascia un commento su questa notizia
 Torna all'indice delle sezioni -  Inserisci un articolo -  Lascia un commento su queste notizie
  Responsabili: Luciano Boccellino & Vincenzo Daniele - copyright © 2001 By Targato NA