TargatoNA Home >> Notizie > Attualità > Articolo:
 
TOTO' TRUFFA 2008
Truffe on line, occhio ai parenti "africani"

NOLA - Ricordate il famosissimo film “Totò truffa” in cui il Principe della risata e Nino Taranto erano due truffatori che riuscivano a vendere di tutto e ad imbrogliare i poveri “polli”. Dalla fontana di Trevi ad improbabili affari nel mondo, erano colpi geniali ma pieni di ilarità e sorrisi, tutto fatto a fin di bene affinché il povero Totò potesse far crescere bene la sua unica figliola. Ma la realtà va oltre e prende spunto dallo stesso film. Nostri lettori ci segnalano che da alcuni mesi qualche “buontempone” , chiamiamolo così, invia e-mail in tutto l’agro nolano, ma non ci meraviglierebbe se il fenomeno fosse nazionale, da una fantomatica Bank of Africa (boa), di Ouagadougou in Burkina Faso offrendo a tutti, e dico a tutti, una transazione riservatissima. Un funzionario della stessa banca ci avvisa che un conto corrente è rimasto senza intestatario per la morte di questi e dell’intera famiglia: una tragedia. Purtroppo non vi sono altri parenti in vita e voi potete reclamare l’intero ammontare del conto, quindici milioni e mezzo di dollari, semplicemente facendovi passare per suoi parenti all’estero: che colpo di fortuna. Il bello viene adesso, poiché dell’intera somma a voi arriverà il 40%, a lui andrà il 50% ma intanto dovete sborsare subito il 10% per le spese. Vi chiede, quindi, di aderire a questa irripetibile offerta e di dargli subito il numero del vostro conto corrente. A parte il fatto che Totò proprio nel film sopra citato organizzava una truffa simile, truccato insieme a Nino Taranto da dignitari africani, a parte il fatto che oramai siamo nel 21° secolo e nessuno piu’ potrebbe cadere in simili raggiri, ma venire ad affibbiarci una truffa copiata pari pari da un film del Principe ci sembra proprio una ingenuità troppo grande.

di Francesco Spera 26/02/2008

Link per approfondimenti ...
Data: 27/02/2008 N° Letture: 1363 Dalla sezione: Attualità
Forum: Lascia un commento su questa notizia
 Torna all'indice delle sezioni -  Inserisci un articolo -  Lascia un commento su queste notizie
  Responsabili: Luciano Boccellino & Vincenzo Daniele - copyright © 2001 By Targato NA