TargatoNA Home >> Notizie > Cultura > Articolo:
 
VOCI DEL POPOLO CONTADINO
COMUNICATO
Voci del Popolo Contadino sbarca a Stoccolma e al Cairo dopo Bruxelles, Berlino e Amsterdam

E’ passato esattamente un anno da quando Voci del Popolo Contadino fu presentato ufficialmente a Napoli al Maschio Angioino. Infatti, la serata del 22 settembre 2007 si esibirono dal vivo e per la prima volta sullo stesso palco i “custodi” di questo antico filone musicale conosciuto col nome di “tammurriata”. Il progetto, composto dal film “Voci del Popolo Contadino, voci di tamburo” ed il concerto live con alcuni protagonisti del film, senza avere “santi in paradiso” e “produttori-protettori” ma solo grazie alla tenacia degli autori e di coloro che realmente hanno creduto nell’idea, ha varcato “le mura napoletane”. “Nemo propheta in patria” è l’espressione esatta per indicare le mille difficoltà ed ostacoli che si presentano per far conoscere in Campania una cultura che appartiene a tutti.
Dopo la critica espressa positivamente, dal pubblico e dalla stampa, al Werkstatt der Kulturen di Berlino, alla Libreria Piola di Bruxelles, al Volkskrantgebouw di Amsterdam, al XXII° Festival Midis-Minimes di Bruxelles, al VII° Festival Zomer van Sint-Pieter di Louvain e al I° Festival Maca-Minimes di Wavre il progetto Voci del Popolo Contadino sbarca a Stoccolma e al Cairo.
Infatti, il 24 ottobre prossimo a Stoccolma e l’ 8 novembre al Cairo il progetto è ospitato dall’Istituto Italiano di Cultura in occasione della Settimana della Lingua Italiana nel mondo.

Link per approfondimenti ...
Data: 14/09/2008 N° Letture: 2460 Dalla sezione: Cultura
Forum: Lascia un commento su questa notizia
 Torna all'indice delle sezioni -  Inserisci un articolo -  Lascia un commento su queste notizie
  Responsabili: Luciano Boccellino & Vincenzo Daniele - copyright © 2001 By Targato NA