TargatoNA Home >> Notizie > Spettacolo > Articolo:
 
Champagne...con Peppino Di Capri all’Eliseo di Frattamaggiore
Sarà una serata ad alto contenuto esperienziale quella organizzata per sabato 20 Novembre 2010 dal Direttore
Artistico dell’Eliseo Restaurant Clubbing di Frattamaggiore, il Dr Marcello Gervasio.
L’espressione del valore del club, sarà sottolineata con la festa omaggio per Peppino Di Capri, l’artista caprese
che festeggia i suoi cinquantadue anni di carriera. La serata dominata dai successi dell’evergreen è a conferma
della qualità che propone l’Eliseo ai suoi ospiti, realizzando delle esperienze di buon gusto e buon costume.
In questa occasione, sarà riconosciuto a Peppino Di Capri il premio alla carriera e soprattutto gli verrà data la
cittadinanza onoraria del Comune di Frattamaggiore, direttamente dal Sindaco Dr Francesco Russo e
dall’Assessore ai Grandi Eventi, Pino Grassia. Per la presentazione dell’evento si terrà una conferenza
stampa Giovedì 18 Novembre 2010 alle ore 11.00 presso la sede dell’Eliseo, alla quale prenderà parte lo
stesso Di Capri, insieme ai Sindaci che hanno aderito al Premio Napoli Nord per la carriera dell’artista.
L’innovazione della musica napoletana, è nota già dagli albori delle melodie di Peppino Di Capri con il suo inseparabile
pianoforte, dove si evidenziano delle sonorità particolari ed alternative come quelle derivanti dalle
influenze del Rock’n’Roll e soprattutto dai ritmi latini come il mambo ed il cha cha cha.
E’ fautore del twist in Italia, grazie alla sua Saint Tropez Twist lanciata nel 1962 ed al simbolo delle notti mondane
dell’epoca, Let’s Twist Again. E’ bello ricordare anche che stiamo parlando di un’artista, unico italiano a
salire sui palchi calcati dai The Beatles nelle tre date italiane di Milano, Roma e Genova nel tour del 1968. In
quelle occasioni, un giovane Peppino Di Capri ebbe l’occasione di aprire i concerti dei “quattro di Liverpool”
(Jahn Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr).
La consacrazione a trionfo arriv nel 1973 con il Festival di Sanremo e la canzone Un grande amore e niente più,
con la quale vince una delle sue 15 partecipazioni al Festival della Città dei Fiori. Il successo che resta indiscusso
come la più famosa ballata italiana è sicuramente Champagne oltre che la magica Roberta.
L’evento partirà alle 21:00 con una cena di prelibati sapori mediterranei, mentre l’inizio della serata musicale
sarà affidato ai Sud Express, la nuova band del musicista Franco Del Prete, sia grande amico di Di Capri, sia
batterista molto noto della musica napoletana con dei gruppi del calibro degli ShowMan e di Napoli Centrale,
che hanno spianato la strada al cosi detto Neapolitan Power. Il loro surplus è dato dal fatto di essere artisti
maturi che si avventurano nella musica come dei ragazzini.
Data: 01/11/2010 N° Letture: 3033 Dalla sezione: Spettacolo
Forum: Lascia un commento su questa notizia
 Torna all'indice delle sezioni -  Inserisci un articolo -  Lascia un commento su queste notizie
  Responsabili: Luciano Boccellino & Vincenzo Daniele - copyright © 2001 By Targato NA