TargatoNA Home >> Notizie > Attualità > Articolo:
 
PRESENTATO "FAXIMILE" RISCRITTURA DI OPERE LETTERARIE
Si è tenuta giovedì 23 giugno nel Castello Medievale, all’interno della sala di lettura della Biblioteca Comunale di Caivano, la presentazione del libro “Faximile”, 49 riscritture di opere letterarie, da parte della compagnia italiana di scrittura “Homo Scrivens” in collaborazione col periodico “Caivano Press”.
Quello che poteva prevedersi come un seminoioso incontro di letterati si è in realtà rivelato un momento distensivo e simpatico dove alla lettura di opere da parte di bravissimi autori-attori, si è accompagnato il buon gusto delle stesse.
Il ghiaccio è stato rotto dal Dirigente del V° Settore Salvatore Riccardi, il quale ha abilmente illustrato, attraverso un articolato excursus letterario, quanto la rilettura e riscrittura di un’opera abbia da sempre affascinato e appassionato autori di elevato spessore.
Il Sindaco di Caivano Domenico Semplice ha partecipato, fra il pubblico, con vivo interesse alla lettura delle opere, dimostrandosi compiaciuto per la realizzazione di un progetto culturale in cui ancora una volta il paese che rappresenta è stato vivamente coinvolto.
“Faximile” è una raccolta di opere note, in prosa e in versi, riscritte da 25 autori in chiave del tutto diversa da quella originale. Il dolore di Didone per l’abbandono di Enea, ad esempio, tema essenziale del IV canto dell’Eneide di Virgilio, si riflette in quello di Concetta, donna napoletana dei nostri tempi, con uno sfogo (che riproduce l’esametro latino!!) fatto di imprecazioni decisamente divertenti contro l’amante ormai lontano. E ancora, la mitica figura del Don Abbondio manzoniano, emblema di codardia e di timore, diventa quella di un impavido curato che nulla può contro la cruda necessità di celebrare il matrimonio fatidico, pena la mandata a monte del relativo viaggio di nozze dei promessi sposi, l’appuntamento col parrucchiere di Lucia e Agnese nonché l’inevitabile accavallamento delle altre cerimonie che avrebbe dovuto celebrare.
Tutto è stato illustrato attraverso un originale spettacolo letterario, con gli autori vestiti con abiti d’epoca. La presentazione si è conclusa con un caldo e meritato applauso da parte di tutti i presenti e con la prima vendita del libro il cui prezzo esiguo risponde al semplice piacere di pubblicare e alla forte passione per le lettere che accomuna i suoi autori.
Aldo Putignano, leader della compagnia, ha detto che Caivano è uno dei più fortunati paesi in cui collabora Homscrivens, infatti grazie al premio letterario omonimo l’anno scorso sono giunti ben 140 racconti. L’assessore alla Cultura Franco Palmiero ha promesso di aiutare la compagnia a fare altri spettacoli qui a Caivano visto il grande successo ottenuto da “Faximile”.
Link per approfondimenti ...
Data: 24/06/2005 N° Letture: 1848 Dalla sezione: Attualità
Forum: Lascia un commento su questa notizia
 Torna all'indice delle sezioni -  Inserisci un articolo -  Lascia un commento su queste notizie
  Responsabili: Luciano Boccellino & Vincenzo Daniele - copyright © 2001 By Targato NA