TargatoNA Home >> Notizie > Attualità > Articolo:
 
Casoria - 5 novembre 2005 – Ripartono i “Dix Days”
Casoria (NA), 5 novembre 2005 – Ripartono i “Dix Days”, gli appuntamenti con il divertimento organizzati dal brand Dixan, la nota marca di detersivi per lavatrice di Henkel Italia. Oggi puoi partecipare anche tu alla tappa dei Dix Days nella tua città presso il centro commerciale “CARREFOUR”.

Sarà l’occasione per conoscere da vicino l’iniziativa “Dixan per la scuola” e per divertirsi con momenti di animazione e di intrattenimento per tutte le età, con la partecipazione del simpatico Professor Dix e della cantante Cristina D’Avena. Ci saranno tanti simpatici omaggi per tutti i bambini e sarà possibile ritirare il gioco Henkel Discovery.

Il gioco è strutturato attraverso un percorso di domande ad opzione suddivise in 4 grandi aree tematiche che rispecchiano il mondo delle attività di Henkel (detersivi, cosmetica, adesivi per il privato e l’artigiano, tecnologie industriali).

La chimica ha dato impulso ad una serie infinita di industrie, è entrata nelle nostre case, nei nostri vestiti, nella nostra auto, nel nostro computer, nel nostro cellulare. Sono proprio i gesti più semplici e quotidiani che ci potrebbero far capire quanta complicità l’uomo trova da sempre nella chimica: dal bere un bicchier d’acqua, accendere il gas, o prendere un’aspirina, al fare il bucato, lavarsi i capelli, telefonare, aprire una busta di surgelati, indossare le scarpe e la giacca a vento, sfogliare un libro, incollare una tazzina rotta, o dividere i rifiuti per la raccolta differenziata…
In particolare negli ultimi 20 anni, la chimica è diventata sempre più intelligente, imparando a modulare le sue scelte sui nostri bisogni. E sempre più sicura, impegnandosi nella ricerca continua di materiali rigenerabili, riciclabili, di minor impatto ambientale. Come per il nostro passato e il nostro presente, dunque, più che mai il nostro futuro non può prescindere da un miglior rapporto con questa scienza e con le sue implicazioni tecnologiche.


Questa è la filosofia che ha ispirato Henkel nell’ideazione di Henkel Discovery il gioco che intende stimolare la curiosità che è alla base della voglia di scoprire, capire e imparare.

Alla base di questi appuntamenti con il divertimento, si colloca “Dixan per la Scuola”, l’iniziativa a carattere sociale a beneficio della comunità scolastica italiana sostenuta dal brand Dixan, ormai giunta alla sua sesta edizione.

“Dixan per la Scuola” prevede la possibilità per le scuole di infanzia, primarie e secondarie di primo grado del nostro paese di partecipare al concorso didattico “La scuola che vorrei”.

Le scuole, con l’ausilio di un manuale didattico dedicato, potranno sviluppare un proprio progetto scegliendo una particolare area tematica:

 Una scuola sicura: le norme di sicurezza ed indicazioni al loro rispetto;
 Una scuola aperta a tutti: integrazione sociale, apertura verso coloro che sembrano diversi;
 Una scuola attenta ai problemi ambientali: la raccolta differenziata dei rifiuti, l’educazione ambientale;
 Una scuola attiva: ogni persona che vive la scuola deve imparare a voler bene alla comunità, farsi promotore di iniziative migliorative.

Una commissione valuterà i progetti migliori. I primi tre riceveranno un contributo economico pari a 20.000 euro ciascuno mentre altri 30 progetti verranno premiati con attrezzature didattiche e informatiche.
Inoltre, i tagliandi di controllo raccolti dalle scuole con la collaborazione delle famiglie dalle confezioni di Dixan lavatrice, permetteranno di ricevere tre fasce di premi costituite rispettivamente da prodotti di consumo a supporto delle attività didattiche, da libri di narrativa e da una fornitura di materiali audiovisivi.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito Internet www.dixanperlascuola.it on line dalla fine di settembre.
Data: 03/11/2005 N° Letture: 1721 Dalla sezione: Attualità
Forum: Lascia un commento su questa notizia
 Torna all'indice delle sezioni -  Inserisci un articolo -  Lascia un commento su queste notizie
  Responsabili: Luciano Boccellino & Vincenzo Daniele - copyright © 2001 By Targato NA