TargatoNA Home >> Notizie > Spettacolo > Articolo:
 
Terrasonora in Concerto - Folkest 2006
TERRASONORA in Concerto
FOLKEST 2006
Venerdì 28 luglio 2006 – ore 21:00
Torre Orientale
Spilmbergo (PN)

E’ stato presentato il 25 maggio 2006, a Udine presso il Palazzo della Regione, il calendario della XXVIII^ edizione di Folkest 2006 (dal 6 al 30 luglio), che vedrà esibirsi i Terrasonora Venerdì 28 Luglio 2006, alle ore 21:00, c/o la Torre Orientale di Spilimbergo (PN).

I Terrasonora sono i Vincitori del concorso Suonare a Folkest 2006 (selezione sud).
Il gruppo propone un progetto musicale che mira a sviluppare una sempre più profonda e consapevole ricerca sulla musica e sulla cultura tradizionale napoletana, non trascurando le influenze sonore e culturali che storicamente provengono dal bacino del Mediterraneo.
Il loro repertorio è una sorta di compendio della musica napoletana, dalle origini ai giorni nostri, passando dai canti antichi, rituali tradizionali, dalle fronne e dalle danze per arrivare a moderne tarantelle e cover, assieme a pezzi scritti dal gruppo con tematiche attuali e coinvolgenti.

Formazione:
Melina Scicchitano – voce; Francesco Ferrara – voce; Fabio Soriano - flauti e ciaramella; Raffaele Esposito – tastiere e pianoforte; Rosario Iafaioli – chitarre, strumenti a plettro; Antonio Esposito – basso; Gennaro Esposito – chitarre, strumenti a plettro; Antonello Gajulli – percussioni.

Tre settimane di intensa programmazione che si concluderanno nella kermesse finale di Spilimbergo, che per quattro giorni, dal 27 al 30 luglio, diventerà la capitale europea del folk e nella quale si esibiranno, appunto, il 28 luglio, i Terrasonora.

Saranno 45 le località toccate dal festival, 52 i gruppi che suoneranno nelle 80 esibizioni per un totale di 280 artisti appartenenti a 16 nazioni e a 10 regioni italiane.

Anche quest’anno saranno molti i nomi che si susseguiranno durante le serate del festival, che si aprirà con Vinicio Capossela, e vedrà la partecipazione di artisti internazionali del calibro di Noa, Solis String Quartet, Frank London, Boban Markovic e Roy Paci, Hevia, Andreas Vollenweider, Randy Newman, Steeleye Span, Moya Brennan fino alle decine e decine di gruppi (tra i quali Terrasonora) sconosciuti ancora al grande pubblico, ma dall’altissimo valore artistico che, anno dopo anno, interpretano con grande efficacia e consapevolezza il senso profondo di una manifestazione come questa, dove lo scambio fra culture diverse è la prassi quotidiana.

Folkest è un festival dedicato alle culture del mondo, alle musiche delle diverse etnie che si incontrano alla ricerca di una futura pacifica convivenza. Questo festival offre agli spettatori musiche senza confini né definizioni, in un affascinante mescolarsi di esperienze.
Le scelte artistiche senza compromessi hanno da anni qualificato Folkest in tutta Europa, confermandolo palcoscenico ideale per rivelare nuovi talenti all'occhio del pubblico europeo.
Folkest si conferma una delle più importanti rassegne musicali d’Europa nel suo ambito culturale e una delle più significative in assoluto in Italia.
Una delle caratteristiche di Folkest è l’internazionalità: sia perchè gli artisti invitati provengono da ogni continente e propongono le musiche delle loro terre, sia per il carattere cosmopolita del suo pubblico, sia per la sua innata vocazione itinerante, che lo porta a toccare non solo varie zone della regione e del Veneto, ma anche della vicina Istria.
Questo suo espandersi nelle zone limitrofe assume quindi il significato di soddisfare la crescente esigenza di interazione e scambio fra terre di confine, al di là di ogni divisione politica a conferma che la cultura non conosce barriere doganali.

Per contatti:
Folkest Festival_Segreteria organizzativa, c.so Roma 106
33097 Spilimbergo (PN)_tel. & fax +39 0 427 51230
info@folkest.com www.folkest.com
Ufficio Stampa folkestpress@folkest.com


Link per approfondimenti ...
Data: 04/06/2006 N° Letture: 1540 Dalla sezione: Spettacolo
Forum: Lascia un commento su questa notizia
 Torna all'indice delle sezioni -  Inserisci un articolo -  Lascia un commento su queste notizie
  Responsabili: Luciano Boccellino & Vincenzo Daniele - copyright © 2001 By Targato NA