TargatoNA Home >> Notizie > Spettacolo > Articolo:
 
Giffoni Teatro - Dal 28 luglio al 26 agosto 12 appuntamenti al Giardino degli Aranci
Tutti i colori della comicità dipingono la IX edizione di Giffoni Teatro
Dal 28 luglio al 26 agosto 12 appuntamenti al Giardino degli Aranci

Tornano a Giffoni Biagio Izzo, Gerry Petrosino e Anna Mazzamauro

Prova voce dei protagonisti sorseggiando un aperitivo insieme ai propri fan




Non solo grande schermo nella Valle Picentina, ma anche teatro sotto le stelle. Torna nella città del cinema con 12 appuntamenti all’insegna della prosa, musica, danza e comicità la IX edizione di Giffoni Teatro, la rassegna promossa dall’omonima Associazione, presieduta da Maria Domenica Cafaro, con il patrocinio di Regione Campania, Provincia di Salerno, Comune di Giffoni Valle Piana, Comunità Montana Monti Picentini, Camera di Commercio, Ente Provinciale per il Turismo e Giffoni Film Festival.

In particolare quest’anno la rassegna, in programma dal 28 luglio al 26 agosto nello splendido Giardino degli Aranci di Giffoni Valle Piana, ha deciso di strizzare l’occhio alla comicità, proponendo un cartellone di dieci appuntamenti con la risata, intervallati da due momenti unici di musica e danza e offrire al pubblico di Giffoni Teatro una piacevole novità.

Tutti gli spettacoli della IX edizione saranno preceduti dall’ “AperolTeatro”, un particolare momento d’incontro tra i protagonisti delle performance e i loro fan. Da Biagio Izzo a Jose Greco, gli artisti scalderanno voce e muscoli sorseggiando un aperitivo al fresco della piazza di Giffoni a disposizione di spettatori e ammiratori che vorranno incontrarli per qualche domanda curiosa o anche per accaparrarsi un semplice autografo.

Primo protagonista della doppietta lo spirito umoristico di Biagio Izzo a cui Il cartellone affida nuovamente l’opening. Venerdì 28 luglio, la platea si accorgerà che “C'è un uomo nudo in casa”, questo il titolo della nuova ed esilarante commedia di Biagio Izzo. Con la partecipazione di Corinne Clery, le musiche Alex Britti e la regia di Claudio e Pino Insegno, Izzo porta in scena una comicità tutta napoletana e regala il meglio di sé attraverso lunghi ma coinvolgenti monologhi, punto di forza di una commedia in grado di strappare al pubblico non pochi applausi e risate.

Parentesi musicale mercoledì 2 agosto con la Corale Polifonica "Città di Ercolano". Ambasciatrice della canzone classica partenopea nel 2006 a New York, la Corale Polifonica fondata e diretta dai Maestri Domenico Cozzolino e Salvatore De Crescenzo incanterà il Giardino degli Aranci con il concerto “Napoli.”.

Si ritorna a ridere venerdì 4 agosto con Paolo Caiazzo in “Tonino Cardamone Giovane in pensione”, uno spettacolo completo che, pur superando il genere cabarettistico, non trascura la specificità del personaggio che ha reso celebre il comico partenopeo. Con lui in scena anche Maria Bolignano, vincitrice del Premio Troisi, e il trio Ettore Massa, Massimo Peluso e Corrado Ardone.

Ancora grande comicità domenica 6 agosto con La Compagine Teatrale che si esibirà in “Che ti passa per la testa”, il nuovo spettacolo di Orazio Cerino. Tutte le emozioni racchiuse in un cervello umano si confrontano sulla scena ipotizzando con ironia e gioco tutte le reazioni dell’essere maschile vittima di una defaiance fallica.

Ironia e sarcasmo martedì 8 agosto. Luigi De Filippo presenta “Non è vero ma ci credo”, la commedia in due atti che rende omaggio al grande artista che fu il padre, Peppino De Filippo. “Non è vero ma ci credo” andò in scena per la prima volta nel 1941 e fu uno dei più grandi successi dei fratelli Eduardo, Peppino e Titina De Flippo, che la interpretarono insieme.

È la volta del temperamento spagnolo sabato 12 agosto. Il palcoscenico a cielo aperto del Giardino degli Aranci ospita Josè Greco che propone con la sua compagnia, una delle opere più amate al mondo: “Carmen”, uno straordinario spettacolo con musiche dal vivo che riflette le radici più profonde e il temperamento appassionato del popolo spagnolo, in cui virtuosismo, tecnica, sensualità e talento si fondono insieme.

Dopo il ritmo incandescente e sensuale del flamenco, domenica 13 agosto si riaccendono i riflettori sulla comicità. Gerry Petrosino torna sul palco di Giffoni Teatro con la sua nuova commedia dal titolo “Forse c’è ancora una speranza”. Atmosfere surreali a tratti grottesche, in un’altalena continua di comicità e tragedia, caratterizzano la nuova opera di Petrosino, che chiude una sorta di trilogia drammaturgica iniziata con “Parcheggio custodito” e portata avanti con “Tre sette con il morto”, lo spettacolo che tanto piacque alla platea del Giardino degli Aranci nella scorsa stagione di Giffoni Teatro.

Ad incorniciare la notte di Ferragosto sarà invece Gianfranco D’Angelo, protagonista insieme a Sandra Milo e Simona D’Angelo di “Il padre e la madre della Sposa”, una delle commedie più esilaranti e attuali del panorama teatrale e cinematografico internazionale. Portata sul grande schermo prima da Spencer Tracy e più recentemente da Steve Martin, lo spettacolo affronta con ironia e divertimento il tragico momento del distacco dell’amata figlioletta da una normale famiglia borghese e lo stress dei preparativi per il suo matrimonio.

Attesissimo ritorno anche per Anna Mazzamauro, che dopo aver interpretato l’anno scorso a Giffoni Teatro lo splendido recital dedicato ad Anna Magnani (Nannarella), torna a vestire i panni dell’eterna segretaria vamp. Con il suo abito rosso-sesso sale sul palco a cielo aperto del Giardino degli Aranci sabato 19 agosto con “La Signorina Silvani…Signora prego!”.

Ancora comicità al femminile martedì 22 agosto con Manuela Arcuri protagonista di “Pretty Story of a Woman”, la commedia-fiaba che tra intrighi ed equivoci sancisce il trionfo dell’amore. L'attrice romana interpreterà il ruolo di Principessa; accanto a lei ci saranno Alessio Di Clemente e Nini Salerno, anche per quest’ultimo un gradito ritorno dopo aver già raccolto gli applausi della platea di Giffoni Teatro nell’edizione 2004 con l’anteprima nazionale “Bersagli di vetro” al fianco di Franco Oppini.

Il sipario si chiude sabato 26 agosto. A firmare l’ultimo appuntamento della IX edizione di Giffoni Teatro sarà Alessandro Siani con il suo nuovissimo show “Tienimi presente”. Lo spettacolo sarà un mix di contributi video, testi di base e tanta libera improvvisazione, secondo lo stile che è più congeniale a Siani.



Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21. Le serate del 2, 6, 13 e 18 agosto sono ad ingresso gratuito. I biglietti saranno disponibili a partire dal 22 luglio in tutti i punti vendita del circuito ETES (www.etes.it). Per informazioni: Associazione Giffoni Teatro (339 4611502), Informagiovani di Giffoni Valle Piana (089 866760).





Giffoni Valle Piana, 11 luglio 2006

Ufficio Stampa JaG Communication

Tel/fax: 089 797416 – press@jagcommunication.com

Gilda Camaggio 335 6785601 – Silvia De Cesare 334 3422911
Data: 12/07/2006 N° Letture: 1894 Dalla sezione: Spettacolo
Forum: Lascia un commento su questa notizia
 Torna all'indice delle sezioni -  Inserisci un articolo -  Lascia un commento su queste notizie
  Responsabili: Luciano Boccellino & Vincenzo Daniele - copyright © 2001 By Targato NA