TargatoNA Home >> Notizie > Spettacolo > Articolo:
 
CASORIA, LAURA BARBATELLI E' LA NUOVA MISS CARIO
Eletta la nuova Miss Cario. E’ la studentessa napoletana Laura Barbatelli, che compirà 19 anni fra qualche mese, altezza 1.72, capelli castani e occhi verdi, la quale ha battuto le altre venti concorrenti nella selezione provinciale di Miss Italia che si è tenuta presso il punto di distribuzione del gas metano di Arpino-Casoria. Laura, che studia al liceo linguistico, ambisce a fare la biologa ma il suo sogno è fare la modella. Ha partecipato a Miss Italia, rivela dopo la vittoria, senza dirlo al padre, è stata accompagnata a Casoria, infatti, dai suoi amici che hanno sempre creduto in lei.
“Non speravo affatto di qualificarmi per le finali regionali ne tantomeno di giungere sul gradino più alto del podio anche perché è la prima volta in assoluto che ho preso parte ad un concorso di bellezza – dice la vincitrice -, anzi la ragazza favorita per me era la numero 5 Michela Ferrari”.
Quest’ultima, giunta terza ed insignita della fascia di Miss Cotonella, comunque, insieme a Lorena Borrelli (2° posto e titolo di miss Rocchetta Bellezza), Alessandra Esposito (miss Leicard di Agos) e Anna Tarantino (miss Wella), ha staccato il pass per le finali regionali di Miss Italia. La prossima sfida è in programma il 19 agosto a Lancusi (Salerno).
La manifestazione si è avvalsa della collaborazione del Comune di Casoria e del 29° distretto scolastico rappresentato dal presidente Francesco Palladino. Il più famoso concorso di bellezza ad Arpino non manca mai da sei anni grazie alla volontà dell’ingegner Pasquale Iodice, proprietario del centro di distribuzione del metano e presidente della qualificatissima giuria formata da giornalisti, insegnanti e professionisti, e della referente di zona Cettina Pillitteri. L’anno scorso una ragazza che vinse la selezione nel 2004 al centro Cario, Eleonora Lucarelli, si classificò poi undicesima alle finali nazionali di Miss Italia. Durante la serata si è esibito l’inedito duo improvvisato formato da Gino Accardo, cantante chitarrista classico napoletano, e Michele Polese, voce del San Carlo, che si sono conosciuti proprio alla manifestazione. Ha sfilato anche la modella Carmela Capasso.
Data: 07/08/2006 N° Letture: 3362 Dalla sezione: Spettacolo
Forum: Lascia un commento su questa notizia
 Torna all'indice delle sezioni -  Inserisci un articolo -  Lascia un commento su queste notizie
  Responsabili: Luciano Boccellino & Vincenzo Daniele - copyright © 2001 By Targato NA