Finalmente ... i giovani !!!
  

Qualche volta, se pur di rado qualcosa si muove anche nell’universo giovanile della nostra città, un Afragola a nord di Napoli, che come in tutta la nostra provincia (e forse qualcosa in più) offre poco o  poco più di niente a quei giovani che in questa terra nascono e da questa terra troppo spesso ancora sognano di andare via.

Da mesi un gruppo di giovani studenti e non, intorno al Circolo Universitario, hanno presentato e ripresentato un progetto che per la prima volta prevede un investimento a costo zero della nostra amministrazione (la quale dopo sei mesi dalla presentazione del progetto, a protocollo comunale,  ancora non ha dato “segni di vita”); come è stana la vita...la “politica” si lamenta perché i giovani sono come distratti ... ma la politica poi quando i giovani sono attivi sembra come “in tutt’altro affaccendata”.

I giovani di Afragola hanno organizzato feste e raccolte di fondi per finanziare un progetto che prevede anche contributi dei negozi di Viale S. Antonio, per il ripristino del Viale più frequentato dai giovani, i quali hanno chiesto (a loro spese! Ribadisco il comune non deve pagare niente!!) di ridipingere paletti e panchine, di mettere cestini per la spazzature (ora inesistenti), di mettere piante e fiori dove mancano (quasi ovunque!), e di organizzare manifestazioni musicali, culturali e sportive nelle serate del fine settimana.

Si è poi pensato al problema traffico che si avrebbe nel caso di chiusura serale (nei fine settimana) della strada, con l’ipotesi di apertura di un parcheggio nell’ex Mozzillo (una possibilità di lavoro per gli LSU).

Si è poi suggerito all’amministrazione di dare la Villa comunale e la nuova Pineta di Via Vecchia S. Antonio, in gestione ad un gruppo di LSU con la possibilità di realizzare chioschi ed attività culturali con le associazioni locali.

Inserire un apposito piano per consentire ai bar di ravvivare le strada di Afragola con musica sui marciapiedi con artisti da strada e piano bar; e fare lo stesso presso le piazze di Afragola...tutta questione solo di buona volontà!!!

Insomma  un progetto, lo ripeto, a costo zero (con fondi dell’associazione e fondi di privati e sponsor) che darebbe già dalla prossima primavera un volto nuovo alla nostra città, che tra mille difetti ha ancora tanti aspetti positive che vanno migliorati e pubblicizzati.

 

Salvatore Iavarone

Torna all'indice di questo numero