Fermenti
 

Se Maria Giovanna Jengo Siciliano sta girando mezzo mondo, se i Terrasonora sono finalmente riusciti ad occupare un piccolo spazio nella scaffalatura discografica nazionale, se Domenico Sepe continua a ricevere importanti riconoscimenti per la sua  produzione artistica, gli Audio Due continuano a sfornare dischi di successo, Meola  esporta il suo teatro, il circolo universitari da un anno sforna iniziative culturali e il maestro  Di Lorenzo ha scelto Afragola per il suo laboratorio MUSICALCENTRO , forse questa città non merita di essere citata solo per eventi negativi, e chi ad Afragola c’è nato e ci vive, può seriamente studiare e prepararsi ad affrontare in modo concreto la realtà lavorativa che presenta il mondo dello spettacolo, della cultura e del lavoro in genere.

Mario Benzoino

 

Torna all'indice di questo numero