COMMISSIONE: POLITICHE GIOVANILI

SCUOLA, FORMAZIONE E TEMPO LIBERO.

Nella nostra città di Afragola tantissimi sono i giovani, e su di loro a nostro avviso bisogna puntare per un rilancio certo, forte, concreto e duraturo del nostro territorio; punto cardine della politica della nostra città deve essere la politica giovanile. E’ necessario puntare sui temi della scuola, formazione e del tempo libero, inteso come strutture alternative alla scuola per la formazione culturale e oltre, dei giovani della nostra città. Questa  bozza di proposta della nostra associazione, è indirizzata a tutti i politici e partiti del territorio, ai quali chiediamo di realizzare con noi una serie di incontri per rendere realtàè queste che sono le idee (o sogni) su Afragola.

Scuola

Il rilancio delle strutture

Afragola  è una città con un altissimo numero di edifici scolastici ed altri si stanno realizzando sul nostro territorio e ciò porta i giovani dei comuni vicini ad avere la nostra città come punto di riferimento per la realizzazione della propria cultura personale, tanti infatti, sono i giovani che scelgono gli istituti afragolesi, sebbene manchi ancora un liceo classico (importante per la formazione di numerosi afragolesi costretti ad emigrare altrove per acquisire una preparazione classica per i propri studi). E per questo che un attenzione particolare deve essere posta dalle istituzioni comunali per l’ammodernamento degli istituti e la sicurezza dei giovani negli edifici scolastici spesso fatiscenti ed ignari delle leggi sulla sicurezza al punto da essere inagibili a dispetto anche della L. 626. Utile sarebbe anche potenziare la sicurezza dei giovani con un  controllo esterno alle scuole da parte delle forze dell’ordine per tutelare i giovani all’ingresso e all’uscita dagli istituti.  

Borse di studio

Aiutare i giovani negli studi è un principio sancito anche dalla costituzione, tutelare il diritto allo studio è un impegno concreto al quale bisogna dare una chiara risposta e per questo che sarebbe un ottimo risultato premiare con borse di studio del nostro comune gli studenti capaci e meritevoli.

Un iniziativa singolare ma del tutto meritevole di attenzione da parte delle istituzioni.

Gli spazi delle scuole per la città

Una scuola aperta ai cittadini e ai bisogni della collettività, pensiamo alle palestre e alle zone verdi come quello del giardini didattico del liceo “Brunelleschi” di Afragola, con l’autonomia  concessa ai  presidi questo non è più molto distante dalla realtà.

Concorsi della città per le scuole

Effettuare una serie di concorsi culturali tra le scuole del nostro comune con il patrocinio e l’organizzazione dello stesso comune, sarebbe un iniziativa che potrebbe incentivare i giovani a trovare nella semplice competizione scolastica uno stimolo in più per creare cultura.

 

Formazione

Accordi con aziende pubbliche e private

Stipulare accordi con aziende pubbliche e private del nostro territorio per avvicinare i giovani al mondo del lavoro con contratti di formazione lavoro e per stage di formazione. Una risposta concreta alla disoccupazione e al bisogno di formazione dei giovani.

Corsi di alta formazione

Se il comune attuasse una serie di corsi di alta formazione per i giovani per avvicinarli al mondo della pubblica amministrazione con corsi finalizzati all’assunzione nella macchina comunale, sarebbe un passo concreto verso i bisogni reali della gente.

Sportello per laureati e diplomati sul territorio, per inserimento nel mondo del lavoro

Uno sportello per l’orientamento al lavoro dei giovani diplomati e laureati per l’ingresso al mondo del lavoro, con indicazioni dei concorsi e dei maggiori master statali e privati, è la risposta ai bisogni di chi dopo la formazione scolastica ed universitaria aspetta dalle istituzioni un aiuto concreto per l’orientamento al lavoro, totalmente assente sul nostro territorio, se non grazie al Circolo Degli Universitari che ha attivato uno sportello Orientagiovani ed uno Informagiovani.

Lavoro

Assunzioni part-time

Il comune di Afragola potrebbe andare incontro ai bisogni reali dei giovani con assunzioni part-time all’interno della pubblica amministrazione, la nostra proposta è di assumere giovani part-time per tenere aperto nei fine settimana le sedi di opere artistico-culturale sul nostro territorio. Un modo per aiutare i giovani al pagamento degli studi scolastici e per pesare il meno possibile sul bilancio familiare.

Tempo libero

Informagiovani

Sono spesso le associazioni a sostituirsi alle istituzioni ed è stato il caso di chi come il Circolo degli universitari ad Afragola ha attivato uno sportello INFORMAGIOVANI, per il territorio, unico sportello presso il quale è possibile ricevere informazioni su scuola, università, formazione, master, viaggi, imprenditoria giovanile, sport e tanto altro. Il comune adesso si sta attivando per l’apertura di un centro Informagiovani presso la bibliotaca di via Firenze.

Stadio Moccia

Ristrutturazione e aumento degli spazi dello stadio Moccia di Afragola con la valorizzazione degli spazi grazie all’apertura gratuita al pubblico e alla realizzazione di una serie di manifestazioni con libero accesso dei cittadini ed organizzate dalle associazioni locali.

Biblioteca

Aumento degli spazi della biblioteca comunale, aumento degli orari di apertura e creazione di spazi linguistici ed informatici, oltre che di postazioni internet ed un aumento di testi, in modo particolare di testi universitari.

Lumo

Apertura della struttura LUMO alle associazioni, per creare un punto di cultura ad Afragola, con una serie di strutture e spazi per creare cultura sul territorio.

Pro loco

Potenziamento della presenza della PRO LOCO sul territorio per lo sviluppo di attività culturali e per la diffusione della cultura afragolese oltre che per la valorizzazione dei beni artistici della nostra Afragola, affidando loro una sede pubblica.

Associazioni culturali

Concessione alle Associazioni culturali locali di spazi e potenziamento delle manifestazioni organizzate dalle associazioni con la collaborazione del comune di Afragola.

Consulta delle associazioni

Realizzazione di una consulta delle Associazioni, lasciando la massima autonomia ad ogni singola associazione, ma permettendo loro di avere uno spazio comunale comune e un rapporto rapido e diretto con le istituzioni locali.

Assistenza giornali locali

Creazione di un ufficio predisposto a dare ai giornali un bollettino ufficiale degli atti del comune, e pubblicarli con acquisto del comune di spazi sul giornale, in modo da finanziare la stampa cittadina e dare informazioni all’utenza.

Creazione manifestazioni

Creazione di una serie di manifestazioni locali di tipo culturale e potenziamento di quelle esistenti, per dare ad Afragola maggiore risalto fuori dal nostro territorio in ambito culturale.

Multisala

Data l’approvazione della costruzione di una Multisala sul territorio Afragolese, far si che essa diventi il polo dei divertimenti dei giovani per il territorio (aiutando i cinema presenti sul territorio a non scomparire ), assicurando forti controlli da parte delle forze dell’ordine per dare comunque sicurezza a chi dal divertimento non si aspetta spiacevoli sorprese, dovute a mancanza di sicurezza per il cittadino.

Tav e giovani

Il treno ad alta velocità deve essere il binario sul quale deve viaggiare lo sviluppo economico e sociale della nostra città, deve essere per i giovani la prospettiva di un futuro lavoro, non lontano dal proprio territorio; é per questo che da questa situazione che non deve essere persa come tante altre, si deve dare ai giovani una forte risposta per il lavoro al meridione.

Rilancio di viale S. Antonio

Diamo ai giovani un isola di sicurezza e di divertimento con iniziative culturali e ludiche per il fine settimana, trasformiamo la zona di viale S. Antonio, di Piazza Gianturco e della Pineta Comunale in una grande area chiusa al traffico con musica, mostre, sport, e giochi nel fine settimana un iniziativa che può dare ai giovani la possibilità di rimanere nel proprio comune e può contribuire allo sviluppo economico di un area centrale nel nostro territorio e che può soddisfare i commercianti afragolesi spesso delusi per l’assenza di progetti per il territorio.

Convenzioni e sport

Dare ai giovani la possibilità di avere una serie di convenzioni e di sconti sul territorio per accedere a locali, cinema, teatro, negozi e palestre, oltre a librerie di Afragola e a negozi musicali, il tutto con l’impegno del comune di Afragola a dare un aiuto all’iniziativa.

Pineta comunale

Rilancio degli spazi della pineta comunale dopo la ristrutturazione, con una serie di manifestazioni e perché no, di una fiera in pineta. Soprattutto garantire una maggiore  sicurezza per un minor degrado di un area importante come la pineta, un piccolo polmone verde al centro della nostra città.

 

La relazione e stata redatta da un gruppo di giovani del Circolo Degli Universitari i quali si stanno occupando di stilare una relazione “TERRITORIO” per la nostra città.

               a cura di
Massimo Gaudiello

Torna all'indice di questo numero