TRASPORTO GRATUITO PER PORTATORI DI HANDICAP
" Leggi sull'Handicap "


In data 9 febbraio 2001 il Tribunale Amministrativo Regionale (TAR) Sezione di Brescia ha pronunciata la sentenza 240/1 (Valtorta contro Comune di Toscolano Maderno). Questa sentenza è di particolare interesse per ragazzi minori portatori di handicap ed è relativa al problema del trasporto alle scuole o ai centri terapeutici.
In sostanza il TAR si è espresso sulla obbligatorietà e sulla gratuità del trasporto da parte dei Comuni di residenza dei disabili ribadendo quanto già previsto dalla Legge 104/92 ed in ottemperanza ai principi contenuti nella Costituzione.
Fino ad oggi in molti casi i Comuni negavano questo diritto utilizzando la solita e vecchia storia della mancanza di risorse. In realtà è solo per mancanza di volontà politica perché la possibilità di soluzione sono tante come espressamente richiamato nella sentenza stessa.
La Nostra domanda è la seguente: perché il Nostri Comuni non si adeguano alle normative vigenti rendendo gratuito il trasposto per i soggetti ad Handicap ?.Siamo veramente stanchi di elemosinare i nostri diritti, anche perché una famiglia con un disabile è veramente speciale come ritmi e come costi, grazie a questa sentenza possiamo chiedere con più forza ai nostri Comuni di darci delle risposte concrete e pratiche.

 

Torna all'indice di questo numero