VIA SAGGESE

Una città ... divisa in due

Afragola è troppo spesso la città delle contraddizioni, una città divisa in due: quella “ricordata” e quella “dimenticata” dalla pOLITICA (quella con la “p” sempre più minuscola). Scene come queste nelle foto, non sono poi tanto lontane dal nostro centro, e sono vicine, troppo vicine a quartieri dove vivono cittadini afragolesi sempre più sdegnati per il comportamento di chi rende la periferia una pattumiera, e di chi non fa nulla per dare dignità ad un area periferica oggi lasciata alla spazzatura e prostituzione, senza luci o marciapiedi, senza strade e servizi, come abbandonati, abbandonati dal buon senso di chi potrebbe fare poco e pure farebbe già tanto. Ma dove è finita la “politica”? E qualcuno a visto le forze dell’ordine? Troppo spesso c’è chi dice solo :“Non vedo , non sento e non parlo” ... questa non è la città che vogliamo! Come sempre le “Parole vanno al vento”, ma mentre il tempo passa per i cittadini della zona resta solo una speranza unirsi per fare sentire più forte la propria voce, la voce libera ... quella della gente che chiede nulla più di un diritto, il diritto di essere in un Afragola Unica e Vivibile.

 

Informati del nuovo “Comitato Saggese” : 347.7995400 universitari@libero.it

 

Salvatore Iavarone

                                   

Torna all'indice di questo numero